Regolamenti

Regolamenti dei campionati extrasociali

 

Campionati extrasociali: I regolamenti dei campionati extrasociali sono riportati nelle circolari normative . Segui questi link

 

FIPSAS  Milano 2018   Leggi Circolare Normativa 2018

 

 

 

Regolamenti Particolari dei campionati sociali

 

 

Campionato  sociale adulti: Si svolgerà in 5 prove con il mezzo scarto del peggior risultato conseguito.(anche una assenza)

I settori saranno formati dà un minimo di 5 conc. nel caso non si raggiungerà un numero di concorrenti sufficienti per formare altri settori da 5 conc. si opterà per il settore tecnico che sarà posto al centro.

 

L’assente verrà class. col risultato di 6. Il cappotto sarà calcolato sulla base dei punti disponibili nel settore da 5 diviso il numero dei concorrenti aventi diritto.

 

Campionato sociale donne: Si svolgerà in 3 prove senza scarto l’assente verrà classificata con un punto in più delle partecipanti effettive di ogni singola prova.

 

Campionato sociale pierini e juniores: Si svolgerà in 4 prove è prevista una prova di scarto(anche l’assenza).

L’assente verrà calcolato con un punto in più dei partecipanti effettivi del proprio sett. o turno di ogni singola prova.

 

La classifica finale sarà redatta sulla base delle 4 prove meno lo scarto della peggiore o un’assenza.

 

Ricordiamo che nelle gare al laghetto del parco non si possono usare canne montate con elastico o mulinello.

 

Campionato anziani; Il campionato si svolgerà in 3 prove riservate agli iscritti O.V.A, al termine del campionato verrà stilata una classifica assoluta di tutti i partecipanti sommando i risultati delle 3 prove per definire il vincitore assoluto del campionato,tutti i partecipanti al campionato anziani verranno premiati con medaglie e targhe, i primi 10 nella classifica finale assoluta.

.

Le premiazioni dei campionati: pierini, juniores e donne e anziani si svolgeranno al termine dei campionati durante la festa di chiusura di fine stagione  e prevedono  medaglie, coppe, targhe e omaggi  per tutti i partecipanti.

 

 

Regolamento  per  la  Pesca  nel  Laghetto  del  Parco

 

Pomeriggi al Parco

 

1.  Rispettare  gli  orari  di  pesca (dalle 15 alle 18) con  tolleranza  di  15  minuti  prima  e  dopo  l’orario.

 

2.  Rispettare  l’ambiente  e  le  infrastrutture  circondanti  il  Laghetto.

 

3.  Non  dimentichiamo  che  il  Parco  è  un  bene  comune  quindi  alla  fine  di  ogni  giornata  di  pesca

     lasciamo  le  sponde  pulite.

 

4.  Quando  si  rompe  una  lenza  sulle  piante  o  per  terra  preoccupatevi  di  recuperare  tutto  se  necessario  rivolgetevi  ai  responsabili  per          

     risolvere  il  problema.

 

5.  Ricordatevi  che  se  vogliamo  conservare  il  Laghetto  in  condizioni  ottimali  anche  per  la  Pesca  dobbiamo  essere  d’esempio  per  gli  altri.

 

    Contiamo  sulla  capacità  di  autodisciplina  che  da  sempre  contraddistingue  i  veri  pescatori.

 

                                                                                                                                           Grazie 

  

G.P.D. Argentia  Via Martesana 2  C/O Parco Sola Cabiati Gorgonzola 20064 Milano Tel348 2974932 e:mail  gpdar1958@libero.it